Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 713
COMISO - 04/09/2012
Cronache - La vittima è il ragusano Giovanni Cappello

Incidente autonomo tragico: muore pensionato 80enne

L’incidente mortale autonomo si è verificato stamani, sulla ex provinciale 68 Pedalino – Chiaramonte Foto Corrierediragusa.it

Perde il controllo della sua Fiat 600 (nella foto), scavalca lo spartitraffico e finisce la sua corsa contro il muro di recinzione di un’azienda. La vittima è Giovanni Cappello, pensionato ragusano di 80 anni. L’incidente mortale autonomo si è verificato stamani, sulla ex provinciale 68 Pedalino – Chiaramonte, nei pressi dell’incrocio per il paese montano.

L’assenza di segni di frenata sull’asfalto, peraltro lungo una tratto rettilineo, o la presenza di altri veicoli al momento del tragico evento, lasciano presagire che l’80enne abbia perso il controllo dell’utilitaria a causa di una distrazione, o, più verosimilmente, per via di un improvviso malore, forse un infarto fulminante.

Per Giovanni Cappello non c’è stato nulla da fare, essendo morto sul colpo. Inutili i soccorsi e i tentativi dei vigili del fuoco di tirare subito fuori il corpo esanime dalle lamiere contorte. Erano stati i lavoratori dell’azienda, dopo il tremendo botto, a chiamare aiuto. L’uomo viaggiava da solo.


Siamo alla frutta
07/09/2012 | 9.48.56
Arduino

Ciao Giuseppe, hai perfettamente ragione, siamo alla frutta! Tra l´altro mi continuano a chiamare droga l´hashish paragonandolo a eroina o cocaina. Mah...