Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1011
COMISO - 27/02/2012
Cronache - Paura per una comitiva al ritorno da una gita ai piedi del vulcano. Feriti non gravi

Dalla neve dell´Etna alle fiamme del bus. Disavventura per comisani

Le fiamme, causate da un corto circuito, sono state spente dai vigili del fuoco Foto Corrierediragusa.it

Dalla neve dell’Etna al... fuoco del bus. Disavventura per una comitiva di comisani al ritorno domenica sera da una gita ai piedi del vulcano. Nei pressi di Vizzini, difatti, il bus ha preso fuoco (foto) per un cortocircuito. La comitiva era rimasta imprigionata all’interno dell’automezzo.

Quando l´autobus ha preso fuoco i passeggeri sono rimasti imprigionati nel bus e hanno cercato di rompere i vetri e forzare le porte. Qualcuno degli atterriti passeggeri ha riportato tagli e fratture nel tentativo di rompere i vetri. Alla fine qualche ragazzo presente nella comitiva è riuscito a sfondare le porte e tutti sono riusciti a portarsi in salvo.

I vigili del fuoco, nel frattempo giunti dopo l´allarme, hanno spento le fiamme che si sprigionavano dal vano motore. Solo parecchia paura e ferite non troppo gravi per fortuna per la comitiva di comisani. Il bus è invece andato distrutto, ma sarebbe potuta finire molto peggio.