Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 836
COMISO - 09/02/2012
Cronache - Potrebbe trattarsi dello stesso malvivente

Due rapine in 24h a Comiso e Pedalino: l´ultima alla Bapr

Il bottino complessivo delle 2 rapine è di 14mila 700 euro Foto Corrierediragusa.it

Due rapine in 24 ore a Comiso e Pedalino: l´ultima ieri mattina nella filiale della frazione della Banca agricola popolare di Ragusa. Ad agire un rapinatore solitario dal volto scoperto e armato di taglierino. L´uomo, dopo aver minacciato gli impiegati, è riuscito a portarsi via 14mila euro. La rapina si è verificata intorno alle 13.

Non è escluso, visto il modus operandi quasi identico, che possa trattarsi dello stesso malvivente autore della rapina di giovedì scorso a Comiso ai danni della Banca popolare di Lodi di via San Biagio (nella foto).
La rapina aveva fruttato un bottino di appena 700 euro.

Anche il quel caso il malvivente, forse di giovane età, fingendosi un normale cliente, era entrato a viso scoperto, e, una volta all’interno della banca, aveva tirato fuori dal giubbotto una pistola, con la quale aveva minacciato gli impiegati e i clienti terrorizzati.