Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 368
COMISO - 07/02/2012
Cronache - In contrada Monacazze territorio di Comiso

Romeni arrestati per furto carburante da mezzi agricoli

Stavano caricando 10 contenitori di plastica dentro una Fiat Bravo
Foto CorrierediRagusa.it

Arrestati dai Carabinieri di tre romeni furto. Alaman Florentin Catalin, 24 anni, Tudoran George Alexandru, 22 anni e Nitu Ionut Mihail, 24 anni sono stati intercettati mentre caricavano in un’autovettura Fiat Bravo di proprietà di Alaman 10 contenitori in plastica di lt. 25 gasolio, asportato poco prima dai serbatoi di un autocarro e da una pala meccanica parcheggiati all’interno di un’area recintata di una ditta per la frantumazione di inerti di Chiaramonte Gulfi. Dentro il veicolo c’erano anche i mezzi per aspirare il carburante dai serbatoi di automezzi.

I romeni sono stati fermati mentre erano diretti a Pedalino, in località Monacazze di Comiso. Dopo le formalità di rito, sono stati tratti in arresto e associati presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità giudiziaria, la quale ha convalidato l’arresto dei 3 cittadini rumeni, disponendo nei loro confronti l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in attesa di giudizio.

Nella foto in alto gli arrestati