Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 801
CHIARAMONTE GULFI - 12/10/2015
Cronache - Manette per un 35enne catanese

Ladro d´uva colto in flagranza e arrestato dai carabinieri

L’uomo aveva rubato oltre 500 chili di una da tavola Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri di Chiaramonte Gulfi, nel corso dei controlli in contrada Mazzarronello, hanno sorpreso un uomo intento a trafugare e a riempire la propria autovettura di uva tipo «Italia»: alla vista dei militari il giovane ha spento i fari del proprio veicolo e ha cercato di darsi alla fuga ma, dopo un breve inseguimento in aperta campagna, è stato bloccato dai militari. Per Francesco Filia, 35enne catanese, è scattato l’arresto. La merce rubata, oltre 500 chilogrammi di uva da tavola, è stata subito restituita all’imprenditore agricolo, mentre l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, a disposizione del sostituto procuratore del tribunale di Ragusa Gaetano Scollo dinanzi al quale dovrà rispondere del reato di furto aggravato.