Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 714
CHIARAMONTE GULFI - 27/07/2015
Cronache - L’uomo lavorava presso un’azienda agricola di Roccazzo

Cade malamente dal motorino: 39enne muore sul colpo

L’incidente autonomo lungo la provinciale che da Chiaramonte porta a Mazzarrone Foto Corrierediragusa.it

E´ finito fuori strada a bordo del suo ciclomotore, cade e perde la vita. Non c´è stato nulla da fare per il 39enne rumeno, Ion Valerika Istrate, che stava percorrendo la provinciale che da Chiaramonte porta a Mazzarrone. L´uomo, secondo le prime ricostruzioni, ha perso i controllo del ciclomotore finendo contro i paletti di recinzione di un terreno. Il suo corpo è stato trovato sena vita da un automobilista di passaggio che ha subito telefonato ai carabinieri della stazione di Chiaramonte. I militari dell´Arma hanno effettuato i rilievi e propendono per l´incidente autonomo anche se è da stabilire la causa che ha indotto l´uomo a deviare dalla sua direzione di marcia. Potrebbe anche trattarsi di un guasto al mezzo o che l´uomo fosse ubriaco.

I Carabinieri non hanno trovato documenti addosso a Ion Valerika Istrate ma sono risaliti alla sua identità grazie all´intestazione del motorino. E´ risultato che l´uomo vivesse in un casolare nei dintorni di Roccazzo e che abbia lavorato in una azienda agricola della zona.