Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1361
CHIARAMONTE GULFI - 26/05/2015
Cronache - La voce circolava da tempo nel paese montano

Sesso in chiesa con un 13enne: pensionato arrestato

I controlli degli investigatori nei luoghi di culto hanno purtroppo confermato la fondatezza della vicenda Foto Corrierediragusa.it

Avrebbe fatto sesso con un minorenne in più occasioni appartandosi nientemeno che in chiesa. E’ la scabrosa vicenda scoperta dagli investigatori a Chiaramonte Gulfi, dove sono scattate le manette ai polsi di un 74enne incensurato, S.B. le iniziali, pensionato residente del piccolo paese montano. Il presunto pedofilo avrebbe svariate volte sfogato i suoi istinti su un ragazzino di 13 anni, pure lui di Chiaramonte Gulfi e che, a quanto pare, era parzialmente consenziente, forse attirato dalle regalie dell’anziano in cambio dei favori sessuali. L’anziano e il ragazzino sono di fatto stati sorpresi all’interno del luogo di culto dagli inquirenti in atteggiamento inequivocabilmente intimo. Parecchio l’imbarazzo del 74enne quando si è trovato di fronte gli investigatori, che lo hanno in pratica colto in flagranza. Per l’uomo, come accennato, sono scattate le manette e adesso è sottoposto ai domiciliari nella propria abitazione, mentre il giovane è stato affidato alle cure dei familiari.

La voce circolava da tempo nel piccolo paese montano e non a caso erano stati organizzati dei controlli all’interno delle chiese, che, purtroppo, hanno confermato la fondatezza della vicenda.