Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 557
CHIARAMONTE GULFI - 19/11/2014
Cronache - La discarica è stata scoperta in contrada Colombo

Discarica tossica sequestrata dalla Forestale

L’ipotesi investigativa più probabile è quella di uno smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e di calcinacci da parte di una ditta edile privata Foto Corrierediragusa.it

Ancora discariche abusive colme di materiale tossico deturpano il territorio ibleo. L’ultima discarica a cielo aperto ad essere stata scoperta è in territorio di Chiaramonte Gulfi (foto), dove gli agenti del corpo forestale hanno accertato in contrada Colombo la presenza di amianto, eternit ed altro materiale altamente tossico depositato in maniera illegale in un fondo agricolo. Su disposizione della procura, che ha aperto un fascicolo, la forestale ha posto sotto sequestro l’intera area, che si estende su circa mille metri quadrati.

L’ipotesi investigativa più probabile è quella di uno smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e di calcinacci da parte di una ditta edile privata. Le indagini degli agenti del corpo forestale proseguono in questo senso.