Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 727
CHIARAMONTE GULFI - 01/09/2013
Cronache - Le fiamme hanno lambito pure una "Citroen" parcheggiata poco lontano

Incendio doloso distrugge "Peugeot"

Sul posto, oltre ad una pattuglia dei Carabinieri per le indagini del caso, anche i Vigili del Fuoco di Ragusa
Foto CorrierediRagusa.it

Notte di paura e di sconcerto per gli abitanti del Villaggio Gulfi che in tanti sono stati svegliati, in piena notte, dall’incendio che ha distrutto del tutto una vettura. Nessuno e da anni era abituato da questa parti ad un episodio criminoso del genere. L’incendio di natura dolosa ha distrutto completamente la Peugeot 106 (foto) di D.I. una giovane donna di 25 anni residente a Chiaramonte Gulfi. E’ stata proprio la sua vettura, parcheggiata di fronte casa, ad essere stata presa di mira dell’ignoto malvivente che l’ha cosparso di liquido infiammabile anche sotto il vano motore. In pochi minuti le fiamme e il denso fumo acre hanno svegliato tutti gli abitanti di quella via. Nessuno però ha potuto avvicinarsi alla vettura in fiamme che, per il conseguente danneggiamento del sistema frenante, è andata ad urtarne un’altra.

Coinvolta così nell’incendio è stata la Citroen C4 del giovane G.S. che ha riportato seri danni al vano motore e alla fiancata destra. Sul posto, oltre ad una pattuglia dei Carabinieri per le indagini del caso, anche i Vigili del Fuoco di Ragusa. Grazie al loro intervento si è potuto evitare che l’incendio si propagasse alle abitazioni vicine. La prima ad essere interrogata dai Carabinieri è stata proprio la D.I. Attraverso di lei si conta di dare un volto al malvivente che ha agito indisturbato e forse anche sicuro di non essere ripreso da telecamere