Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 918
CHIARAMONTE GULFI - 17/05/2012
Cronache - Al Comune di Chiaramonte Gulfi ufficio Servizi sociali

Eccessiva burocrazia, calci e pugni a 2 impiegate

Gli chiedono di integrare la pratica amministrativa e si scaglia contro le assistenti sociali: arrestato Salvatore Giardina

Troppa burocrazia negli uffici pubblici, calci e pugni a due impiegate dei Servizi sociali del Comune di Chiaramonte Gulfi. Una delle due ha rimediato un trauma cranico con ferita alla testa guaribile in 15 giorni; l’altra se l’è cavata con 5 giorni per contusioni al braccio sinistro. La furia devastante di Salvatore Giardina, 54 anni, e della sua convivente (denunciata in stato di libertà), ha demolito anche alcune suppellettili dell’ufficio comunale.

E’ successo al Comune di Chiaramonte Gulfi. Salvatore Giardina vi si era recato per sbrigare una pratica amministrativa quando, alla richiesta dell’integrazione di ulteriore documenti, è andato in escandescenza inveendo con calci e pugni contro le malcapitate. Sono stati chiamati i Carabnieri della città montana i quali, a conclusione delle indagini hanno tratto in arresto Giardina per violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.