Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1067
CHIARAMONTE GULFI - 09/08/2011
Cronache - Operazione di controllo dei Carabinieri. Estirpate 22 piante di droga

Arrestato Molè, fabbro con l´hobby della marijuana

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Si era dato alla coltivazione intensiva di marijuana il cinquantaseienne di Chiaramonte Gulfi Giovanni Molè (foto), ivi residente, celibe, fabbro. Sono 22 le rigogliose piante trovate e sequestrate dai Carabinieri nel terreno dell’uomo, finito in manette per coltivazione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio.

I militari hanno proceduto immediatamente alla estirpazione delle piante di droga, che, oramai, avendo raggiunto la loro completa maturazione, erano pronte per essere lavorate e introdotte nel redditizio circuito dello spaccio di droga locale. Giovanni Molè è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.