Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 332
CATANIA - 13/04/2013
Cronache - E’ sta la decima volta dall’inizio dell’anno

L´Etna ha finito di eruttare, aeroporto operativo

Arrivi e partenze regolari anche se la situazione è tenuta sotto controllo

L’Etna ha finito di eruttare. La decima eruzione dall´inizio dell´anno è infatti praticamente finita. Era cominciata giovedì con violenti boati e con emissione di cenere nera, con fontane di lava visibili a distanza. L´attività si è protratta fino giovedì sera con forti esplosioni e boati ed emissione di due piccole colate di lava.

La situazione è rientrata nella normalità nella giornata di venerdì tanto che sono state rimosse tutte le limitazioni al traffico aereo all´aeroporto di Fontaanarossa che nella giornta di venerd´ hanno causato la cancellazione di tre voli nella prima mattinata.

L´attività eruttiva di giovedì
E´ la decima volta dall’inizio dell’anno ed anche in questa occasione l’eruzione è caratterizzata da boati., colate di lava e cenere nera. Una colata di lava si dirige verso la Valle del Bove. L’eruzione ha comportato la chiusura dello spazio aereo di Fontanarossa dalle 21 i ieri sera fino alle 6.30 di oggi.

Ciò ha comportato la cancellazione di tre voli, due per Roma uno per Bologna, per il mancato arrivo degli aeromobili. L’aeroporto oggi ha funzionato regolarmente anche se l’unità di crisi è in allerta. La Sac comunica che, essendo ancora intensa l’emissione di cenere nell’atmosfera da parte dell’Etna, permangono chiusi i settori 1 e 2 dello spazio aereo, ma comunque non si ferma l’operatività dello scalo. L’unità di crisi si riunirà ancora alle ore 19.00 per valutare gli aggiornamenti del caso.