Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 781
ACATE - 18/10/2016
Cronache - L’orrore scoperto dai carabinieri

Abusa di una 16enne e la fa prostituire

La ragazza si trova ora in un luogo protetto Foto Corrierediragusa.it

Avrebbe abusato di una ragazzina di 16 anni, di origine nigeriane, facendola prostituire e ottenendo denaro: è finito così in manette un libico di 32 anni, con l’accusa di riduzione in schiavitù, prostituzione minorile e violenza sessuale. L’uomo, secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, suscettibili di ulteriori sviluppi, avrebbe mantenuto la giovane donna in uno stato di soggezione continuativa dal luglio 2016 fino ad oggi, abusando di lei e costringendola a prostituirsi ad Acate. Il denaro corrisposto per ogni prestazione veniva poi interamente consegnato dalla nigeriana al suo aguzzino che, se i guadagni non raggiungevano le sue aspettative, la picchiava e la minacciava. La 16enne si trova ora in un luogo protetto per essere poi trasferita in un centro per donne minorenni.