Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 719
ACATE - 21/06/2012
Cronache - Sono stati fermati a Marina di Acate

Gelesi raccolgono plastica dismessa: arresti domiciliari

I carabinieri hanno sequestrato 900 chili di polietilene dismesso dalle serre intriso di pesticidi

Dopo il ferro vecchio, anche la plastica dismessa dalle serre. Novecento chili di plastica stipati dentro il cassone di un autocarro Fiat F35 in uso a due gelesi in trasferta a Vittoria: Enzo Saluci, 23 anni, pregiudicato, e Claudio Saluci, 25 anni, incensurato. I due sono stati sorpresi dai carabinieri di Acate a raccogliere plastica nella zona di Marina di Acate e per loro è scattato l’arresto, subito dopo trasformato in carcere domiciliare.

Il reato è quello della raccolta, senza la necessaria autorizzazione, di plastica già utilizzata per la copertura delle serre, quindi intrisa di sostanze pericolose quali anticrittogamici, insetticidi e pesticidi. Plastica e camion sono stati sequestrati. I due gelesi sono stati anche colpiti di provvedimento che vieta loro di avvicinarsi nel comune di Acate e frazioni.