Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 912
ACATE - 23/10/2011
Cronache - Contrasto allo spaccio di droga

Spaccio di hashish ad Acate, 2 arresti e altrettante denunce

Nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri della stazione di Acate, impegnati in un servizio finalizzato alla repressione dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato Khakjlifa Imed, 28enne, tunisino, domiciliato ad Acate celibe, nullafacente, pregiudicato per reati specifici, e Ben Naser Sadam, 22enne, tunisino, domiciliato ad Acate, celibe, nullafacente, incensurato. I due immigrati sono accusati di spaccio in concorso di sostanze stupefacenti.

L’attenzione dei militari veniva attirata dall’arrivo di una macchina con a bordo due giovani, nei pressi di un supermercato nella contrada Macconi, a cui immediatamente si avvicinavano due immigrati. Dopo un breve colloquio, i giovani si allontanavano per essere poi nuovamente avvicinati dai due tunisini per l’effettuazione dello scambio droga-denaro. Immediatamente i militari decidevano di intervenire al fine di interrompere l’attivita’ illecita e nello specifico i due giovani, un 21enne e un 22enne di Niscemi, venivano trovati in possesso di un grammo di hashish, mentre addosso ai tunisini era stato trovato il denaro. Per questi ultimi sono scattate le manette, mentre i due giovani sono stati denunciati.