Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 845
ACATE - 21/02/2011
Cronache - Acate: manette per Dariusz Okonski, 33 anni

Botte a moglie, figli e militari. Arrestato polacco violento

Ora l’immigrato è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa per violenza privata, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Massacrava di botte la moglie, anche dinanzi agli occhi dei figli di 11 e 13 anni, che, spesso e volentieri, si beccavano anche loro qualche ceffone. Neanche ai carabinieri intervenuti per bloccarlo un polacco violento ha risparmiato gli sganassoni. Si sono così spalancate le porte del carcere per Dariusz Okonski, 33 anni. Le violenze si consumavano in un´abitazione di via Cesare Battisti, dove sono scattate le manette.

Già in passato il polacco era stato denunciato per lo stesso motivo dalla moglie. Il polacco aveva qualche mese fa aggredito anche un connazionale. Ora l´immigrato è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa per violenza privata, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.