Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 999
ACATE - 09/08/2010
Cronache - Acate: incidente mortale sulla «115» all’altezza di Torre Vecchia

A Messina la vittima dell´incidente costato la vita a 2 romeni

S’è trattato di un incidente autonomo. Il conducente della Renault e un giovanissimo connazionale hanno perso la vita all’istante. Gli altri sono ricoverati in gravi condizioni, ma non rischiano la vita
Foto CorrierediRagusa.it

Due morti e due feriti sulla Vittoria-Gela all’altezza di contrada Torre Vecchia, territorio di Acate. Hanno perso la vita due romeni, mentre un bambino di 11 anni è stato trasferito d´urgenza a Messina. L´altro ferito 27enne, sempre di nazionalità romena, è stato dimesso dal "Guzzardi" di Vittoria. Le vittime si chiamano Mihai Pinzaru e Ovidiu Arectanu, di 34 e 16 anni.

L’incidente stradale s’è verificato intorno alle 17,30 di ieri. I 4 viaggiavano a bordo di una Renault Kangù, modello furgoncino, quando, per cause ancora in via di accertamento da parte dei Carabinieri di Acate, sono finiti fuori strada, dopo avere divelto una staccionata e un albero.

L’impatto è stato tremendo e due dei quattro occupanti la vettura sono deceduti sul colpo. Si tratta del guidatore, Pinzaru, e dell´altro romeno minorenne, Arectanu, che viaggiva sul sedile passeggero.

Sul luogo dell’incidente i Vigili del fuoco di Vittoria guidati dal caposquadra Rosario Purrometo, i vigili urbani di Acate e i carabinieri, che stanno effettuando i rilievi per stabilire l’esatta dinamica che ha provocato il gravissimo incidente stradale autonomo. A causa dell´alta velocità l´auto ha divelto la staccionata, sradicando un palo della pubblica ulluminazione e finendo la folle corsa contro un albero di olivo. Pare che i romeni stessero facendo reintro a casa dopo una giornata di lavoro nelle serre.

Nella foto, la scena dell´incidente. TUTTI I DIRITTI RISERVATI, RIPRODUZIONE VIETATA