Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 900
RAGUSA - 02/09/2008
Babbiata - Speciale Babbiata 2008/2009

Il «Chi è» 2008 personaggi ed eventi

Un bilancio tra il (poco) serio e il (parecchio) faceto dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle Foto Corrierediragusa.it

Minardo Nino
Quando a gennaio papà Saro gli chiese di scegliere il seggio, dopo lunghe consultazioni con la moglie, lui era incerto ancora tra la Frau e la Thonet; poi si ritrovò a Montecitorio su un seggio in velluto rosso. Prosit.

Drago Giuseppe
Continua a perdere pezzi ma resta più o meno saldo alla guida del suo Udc. Il motore va ancora – a folle.

Aiello Francesco
I nipotini lo reclamano all’uscita dell’asilo ma lui gioca ancora alla rivoluzione. Da Fanello a Cuba, please.

Fulvio Manno
L’assessore Russo gli ha detto di tagliare letti e posti di primariato. Lui esegue di giorno ed assume di notte.

Antoci Franco
Sotto l’albero ha promesso alla moglie che questo sarà l’ultimo mandato dopo trenta anni di carriera al top. Tutti hanno fatto finta di credergli. Inossidabile.

Orazio Ragusa
Diventato parlamentare doveva diventare l’uomo nuovo dell’Udc in provincia. Nessuno se ne è accorto.

Leontini Innocenzo
Tra un notturno di Chopin ed un saggio di semiologia di Eco trova ancora il tempo per fare la guerra a Lombardo a Palermo e soprattutto a dirigere il traffico della Asl 7.

Di Giacomo Pippo
Intensa attività di conferenziere in quel di Palermo e dintorni sul tema dell’aeroporto ( di Comiso). Segnalato recentemente ai Quattro Canti dove ha chiesto ad alcuni turisti la strada per Sala D’Ercole.

Avola Giovanni
Da Frigintini con furore. Pochi voti gli valgono la segreteria provinciale della Cgil che sognava da quando contrattava col parroco l’orario del catechismo. C’è la foga, buono è l’eloquio, confuse le idee.

Autostrada Siracusa Gela, Aeroporto di Comiso,raddoppio Ragusa Catania, Raccolta differenziata:
si faranno entro l’anno (non chiedere quale).

Buscema Antonello
Un uomo solo al comando. E’ senza soldi ma ci prova lo stesso. La sua esperienza nella Caritas gli ha insegnato tanto. Gioca a pallone per dimenticare.

Nicosia Giuseppe
E’ il primo a mettere insieme il diavolo, Pd, e l’acqua santa ( si fa per dire), Mpa, e ne paga ancora lo scotto. Vince la battaglia con la Panther Oil ma a Vittoria mercato, pomodori e zucchine pesano di più.

Minardo Riccardo
Il Riccardo Risorto; era caduto in disgrazia poi ha trovato la sponda di Lombardo. Dà le carte a palazzo S. Domenico e nell’Mpa ragusano. A Palermo entra ed esce a piacimento dalla stanza del presidente; lui non sa perché ma gli va bene lo stesso.

Ammatuna Roberto
Ha il pallino della sanità ma nessuno gli dà retta. Mission Impossible.

(Santoro) Marco, Mario, Paolo
Intrighi , tradimenti, passioni, amori, delitti perfetti. « I Santoros» in onda su TeleSpaccaforno. Regia di Innocent Leo.

Dipasquale Nello
Un anno di tagli di nastro, negozi compresi; gli gira ancora la testa per tutte le rotonde che ha inaugurato.