Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1030
VITTORIA - 05/12/2007
Attualità - Vittoria - Fervono le iniziative per la festa più sentita dell’anno

A Vittoria è già Natale:
presepe vivente nelle grotte
della villa comunale

Gli addobbi e le luci illuminano già il centro storico Foto Corrierediragusa.it

Gli addobbi e le luci illuminano già il centro storico di Vittoria, il cartellone del Natale è però ancora in allestimento e nei prossimi
giorni sarà presentato in conferenza stampa. Gli amministratori non
si sbilanciano e Luciano D’Amico, titolare dell’assessorato al Turismo,
spettacolo e Centri storici non ha nulla da dichiarare.

Da indiscrezioni, però, sappiamo che per la prima volta dovrebbero essere fruibili le grotte della villa comunale, dove sarà allestito un presepe vivente con la collaborazione di 3 chiese: San Giovanni Battista, San Domenico Savio e Santa Maria Goretti. Indiscrezioni, per ora, ma fondate. La novità primaria, unica ed esclusiva nella storia dei preparativi natalizi vittoriesi, dovrebbe essere dunque la fruizione delle grotte della villa, per la prima volta aperte al pubblico.

L’ amministrazione cercherà di coniugare interessi commerciali per i commercianti di via Cavour e del centro storico e motivi prettamente folkloristici dedicati alla festività più attesa e più sentita dell’anno. L’assessore Giuseppe Malignaggi avrebbe già preso contatti con l’associazione commercianti di Vittoria per concordare un piano che possa fare divertire la gente e nel contempo portare un po’ di moneta nelle case del commercio, desolatamente vuote per via della crisi irreversibile. Orari di chiusura prolungati fino a tardi e iniziative folkloristiche per allietare visitatori e acquirenti.

Confermati, intanto, il concerto del 1 gennaio a cura dell’associazione Amici della musica; confermato il concerto in piazza la notte del 31 dicembre con tradizionali fuori pirotecnici. Iniziativa che mira a far rimanere i giovani di Vittoria in città anziché cercare fughe presso altri centri della provincia o addirittura etnei. Per il secondo anno consecutivo sarà riaperta la grotta di piazza del Popolo, che l’anno scorso ha avuto un buon successo di visitatori.

Non è finita, perché la serie delle iniziative toccherà anche Scoglitti. Sono previsti concerti nelle chiese di Vittoria e Scoglitti e a curarsi dell’iniziativa dovrebbe essere l’Associazione «Punto Coronato» di cui fa parte la musicista vittoriese Gianna Rizza. In piazza del Popolo è in allestimento il solito albero di Natale gigante. Un anno dopo, non si offenda nessuno, quell’albero del Natale 2006 non solo è stato realizzato in fretta e furia ma non ha soddisfatto le aspettative di nessuno.

Un albero particolare, in plastica, che non è piaciuto a nessuno e ha creato parecchie critiche. Forte dell’esperienza passata, Filippo Fauzia, un uomo del gabinetto del sindaco che si cura di questi particolari, stavolta farà molta attenzione a non scontentare nessuno. Fra pochi giorni sapremo quale sarà il progetto natalizio del 2007, che partirà con il giorno dell’Immacolata e si concluderà nel giorno dell’Epifania.