Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 647
VITTORIA - 04/12/2007
Attualità - Diverse attività economiche nel mirino della Agenzia delle Entrate

Iva inesistente per nove milioni di euro, sospesi i rimborsi

Coinvolti un professionista, due ditte individuali e dieci società.Segnalazione alla procura della Repubblica Foto Corrierediragusa.it

Vittoria - E´ di oltre 9 milioni di euro il credito Iva inesistente scoperto dall´Agenzia dell´Entrate di Vittoria, in seguito a una serie di controlli che hanno riguardato due ditte individuali, un professionista e dieci societa´.

Le attivita´ coinvolte sono quelle della vendita al dettaglio di carburanti, coltivazione di ortaggi, servizi di pulizia, elaborazione elettronica di dati, commercio di materiali da costruzione, fabbricazione di macchine di sollevamento, lavori nel settore edile, coltivazioni floricole in serra e servizi relativi ad attivita´ contabile e fiscale.

Il risultato ottenuto dai funzionari dell´ufficio di Vittoria e´ scaturito da un´attenta attivita´ d´intelligence e di indagine da cui e´ emerso che i diversi soggetti coinvolti, che richiedevano i rimborsi "sospetti", depositavano le scritture contabili presso lo stesso professionista.

E´ stata disposta la sospensione dei rimborsi ed i rilievi effettuati sono stati segnalati alla Procura della Repubblica competente.