Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1302
VITTORIA - 08/05/2010
Attualità - Vittoria: firmato un contratto annuale con l’amministrazione comunale

Cosimo Costa nuovo comandante della Polizia municipale

La notizia non è ancora ufficiale, ma il nuovo capo dei vigili, 52 anni, sarà presentato nei prossimi giorni. Viene dal ministero di Grazia e Giustizia. «Lavorerò per dare i servizi che la città aspetta»
Foto CorrierediRagusa.it

Il Comando di Polizia municipale di Vittoria ha un nuovo comandante. E’ Cosimo Costa, 52 anni, catanese, funzionario del ministero di Grazia e Giustizia a Catania. Ha firmato un contratto annuale che lo lega al Comune di Vittoria per dirigere il Comando dei vigili urbani.

Il nuovo dirigente ha preso servizio giovedì, ma la notizia non è stata ancora resa nota ufficialmente. Il comandante Costa prende il posto che fu di Giuseppe Piccione. Un corpo che si è assottigliato a vista d’occhio per il pensionamento di vari ufficiali e sottufficiali. Prossimo a lasciare il comando, il tenente Enzo Simola, giunto al massimo dell’anzianità contributiva. Simola continuerà per qualche altro mese prima di presentare la domanda di quiescenza.

Cosimo Costa non conosce bene la città. «Sono a Vittoria da due giorni- dice il nuovo comandante - devo rendermi conto della nuova realtà, posso solo affermare che lavorerò per dare i servizi che la città di Vittoria si aspetta dal comando di Polizia municipale. Altro per ora non posso anticipare».

Con questa importante nomina, l’amministrazione comunale riempie uno dei vuoti più significativi della macchina burocratica. In una città come Vittoria, dove il caos e l’anarchia sociale attecchiscono come l’erba selvatica fra le rocce, serviva con urgenza un nuovo assetto dirigenziale al Comando di polizia, soprattutto forte, giusto per porre fine alla diatribe interne fra colleghi, capaci e meritevoli certamente, ma in perenne e dannoso conflitto fra loro per occupare la sedia del comando di contrada Fanello. Il neo comandante sarà presentato alla città nei prossimi giorni.

(Nella foto sopra, la festa di pensionamento dell´ex capitano Teresa Blanco)