Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 962
VITTORIA - 13/11/2009
Attualità - Vittoria: richieste finanziamento per imprese agricole entro il 30 novembre

Convegno all’Emaia per spiegare come ottenere i finanziamenti Crias

I contributi per l’acquisto di concimi, sementi, carburanti si possono ottenere on line.
Foto CorrierediRagusa.it

Più di 150 persone – tra funzionari, tecnici e imprenditori agricoli – hanno partecipato al convegno che si è svolto all’Emaia teso a far conoscere meglio le nuove opportunità di finanziamento offerte dalla legge regionale 2009. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia, e dell’assessore provinciale all’agricoltura, Enzo Cavallo; Giovanni Denaro (direttore di Sogevi Agroservice (società di consulenza nell’ambito della condizionalità per le aziende dei principali comuni agricoli del Sud-Est siciliano) ha coordinato gli interventi dei vari relatori.

Rosario Alescio, presidente della Crias (Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane), ha sottolineato la valenza del provvedimento che consente alle aziende di dotarsi delle risorse necessarie a coprire le spese per l’acquisto del materiale funzionale al ciclo produttivo consumato nell’annata agricola (concimi, sementi, carburante, ecc.); mentre Gianluca Guida, funzionario Crias, ha illustrato la misura nei suoi dettagli tecnici- operativi.

Dal dibattito sono emersi due aspetti importanti: la semplicità della misura, grazie alla compilazione on-line di un apposito format, e la possibilità di mettere a finanziamento anche i preventivi, dando così delega al fornitore di incassare direttamente il pagamento.

La valenza dell’incontro è stata dimostrata anche dalla partecipazione dei rappresentanti provinciali e regionali delle organizzazioni professionali. «Considerato che il tempo di presentazione delle richieste di finanziamento non va oltre il 30 di questo mese – ha dichiarato il presidente della Fiera Emaia Salvatore Di Falco - siamo certi di avere contribuito alla divulgazione della misura così strategica per la tenuta di redditività di molte aziende».

(Nella foto in alto, una fase del congegno sui finanziamenti in agricoltura)