Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 624
VITTORIA - 12/03/2009
Attualità - Vittoria: in via Diaz gli operai dell’Amiu hanno trovato il posto occupato...

Giardinieri veri "sostituiti" da quelli fasulli. Li guidava Aiello

Operai veri e falsi in concorrenza per fare punteggio. Tra loro l’ex sindaco. Il presidente Puccia sporge denuncia Foto Corrierediragusa.it

C´era l´ex sindaco di Vittoria Francesco Aiello tra i giardinieri falsi che avevano "soffiato" il posto di lavoro ai giardinieri veri dell’Amiu. La paradossale vicenda si era verificata ieri a Vittoria in via Generale Diaz per i lavori di pulizia delle aiuole. Al loro posto, gli operai dell’Amiu avevano trovato un’altra squadra intenta al lavoro, e si erano spostati in un’altra zona.

Niente di strano, se non si fosse constatato che quegli operai erano soggetti estranei e del tutto incompetenti in materia di verde pubblico. "Adiremo le vie legali", dice Gino Puccia, presidente dell´Amiu. La singolare protesta, che era stata attuata per guadagnare punteggio in graduatoria, rischia adesso di provocare un effetto boomerang sugli stessi lavoratori, di fatto abusivi, che erano stati appoggiati da Aiello.

Sulla vicenda interviene anche il sindaco, Giuseppe Nicosia. «Esprimo la mia piena e incondizionata solidarietà al presidente Puccia, attaccato da soggetti che, negli anni passati, hanno distrutto l’Amiu».