Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1229
VITTORIA - 06/02/2009
Attualità - Vittoria - L’assessore Avola rassicura sul futuro dell’opera

Vittoria: autoporto, progetto pronto

L’approvazione prevista entro giugno dalla Regione
Foto CorrierediRagusa.it

Si continua a vigilare sull´autoporto, il cui progetto esecutivo sarà approvato entro giugno. Lo assicura l´assessore comunale ai lavori pubblici Salvatore Avola (nella foto). Soddisfatta la Cna, presente all´incontro con il presidente provinciale, Giuseppe Cascone, il segretario provinciale, Giovanni Brancati, e il responsabile organizzativo locale, Giorgio Stracquadanio. La Cna ha preso atto "delle dichiarazioni rassicuranti dell’assessore Avola sullo stato di progettazione dell´opera».

E’ stato infatti lo stesso Avola a ribadire che in Sicilia l’unico progetto in fase avanzata è quello dell’autoporto di Vittoria, che i tecnici dell’ufficio Lavori pubblici hanno redatto il progetto definitivo, che la progettazione è stata concordata con i vari enti per evitare nuove prescrizioni e che entro giugno del 2009, secondo un cronoprogramma che l’ufficio tecnico lo scorso 12 gennaio ha inviato ai vari uffici competenti della Regione, l’opera sarà approvata.

La Cna, durante il confronto, ha ribadito l’importanza dell’infrastruttura e il fatto che la stessa è collegata alla piattaforma logistica retroportuale di Pozzallo. «Per questo – spiega Cascone – la nostra confederazione rimarrà vigile e solleciterà l’amministrazione nel rispetto della tempistica che la stessa si è assegnata. Su questa vicenda non si può tergiversare ulteriormente ed è opportuno che, ognuno per la propria parte, svolga sino in fondo il proprio ruolo».

«Era doveroso – aggiunge il segretario provinciale, Giovanni Brancati – tale ulteriore passaggio. L’assessore Avola, tra l’altro, ha assunto l’impegno ad un nuovo incontro non appena il progetto sarà pronto per avere la possibilità di verificarlo prima che lo stesso approdi alla Regione».