Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1297
VITTORIA - 13/07/2016
Attualità - Titolare del ristorante Sakalleo a Scoglitti, riferimento della gastronomia di qualità in Sicilia

E´ morto Pasquale Ferrara, principe della buona cucina

Chiesa di S. Maria di Portosalvo gremita per i funerali che si sono svolti oggi pomeriggio Foto Corrierediragusa.it

Un infarto ha stroncato la vita di Pasquale Ferrara (foto), 71 anni. Il titolare del ristorante Sakalleo è morto all’ospedale "Guzzardi" nella tarda serata di ieri dopo che era stato ricoverato in mattinata per i forti dolori reumatici che accusava da qualche tempo. Ferrara non aveva rallentato la sua attività e la sua presenza al ristorante che aveva fondato 22 anni facendone uno dei riferimenti della buona ristorazione in tutta la Sicilia.

Le sue intuizioni e la sua filosofia sulla cucina, basata sulla bontà del pescato ed i suoi sapori naturali, di cui amava presentare la freschezza, non lo hanno forse celebrato tra i ristoratori alla moda ma lo hanno fatto apprezzare da una clientela sempre più ampia e anche raffinata. Pasquale Ferrara era anche intrattenitore con una certa dose di istrionismo e amava conversare amabilmente con i suoi avventori girando per i tavoli del Sakalleo. Oltre alla cucina Pasquale Ferrara è stato anche impegnato in politica; da sempre militante nel Pci e nella sinistra a fianco di Ciccio Aiello di cui è stato vicesindaco. Nel 2011 si candidò anche come sindaco in una lista civica. E’ stato anche delegato per la frazione di Scoglitti che ha sempre difeso e ha valorizzato grazie al suo impegno di ristoratore e di cittadino impegnato, oltre che di amministratore.

Alla famiglia Ferrara è arrivato il cordoglio del sindaco Giovanni Moscato a nome di tutta la città: "Formulo le mie più sincere condoglianze a nome di tutta l’amministrazione comunale per la scomparsa di un uomo che ha segnato la storia di Scoglitti. Un uomo appassionato e innamorato della vita, che si è contraddistinto per l’impegno in politica e nell’imprenditoria. Oggi è il giorno del cordoglio e un pensiero affettuoso va alla famiglia e alla comunità umana che lo ha sempre apprezzato e sostenuto».