Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 648
VITTORIA - 12/05/2016
Attualità - Deprecabile azione vandalica in piena campagna elettorale

Scritte sessiste contro la candidata Lisa Pisani

Le frasi ingiuriose sono state rimosse Foto Corrierediragusa.it

Lunedì scorso su alcuni muri della città sono apparse delle scritte infamanti nei confronti di Lisa Pisani (foto), candidato sindaco, sostenuto dalle liste Pd, Nuove Idee ed Ellepi per Vittoria. Per le candidate al Consiglio comunale delle liste Partito Democratico, Nuove Idee, Ellepi per Vittoria "Si tratta di un gesto di assoluta volgarità e pertanto facciamo un appello a tutti i cittadini di Vittoria - si legge nella nota - affinché respingano il sessismo e l’ignoranza diretta al mondo femminile. Cara Lisa - conclude la nota - ti esprimiamo la nostra solidarietà e la nostra sincera vicinanza e questa aggressione rappresenta un motivo in più per votarti e sostenerti. Da parte sua Lisa Pisani ha ringraziato pubblicamente le candidate al Consiglio comunale del Pd, di Nuove Idee e di Ellepi per Vittoria, per la solidarietà che le hanno espresso. "Care amiche - dice la Pisani - non mi offendono le frasi ingiuriose che numerosi vittoriesi hanno letto su alcuni muri della città. Piuttosto, mi offende l’atto vandalico. Mi turba il fatto che siano stati imbrattati i muri. Se i graffitari del turpiloquio fossero cittadini illustri, penserebbero ad abbellire la città di fiori e opere d’arte. Purtroppo questo non è ancora accaduto ma - conclude la Pisani - mi auguro accadrà".

Ovviamente le scritte sessiste sono state già cancellate e indagini sono in corso a seguito dell´esposto presentato dal Pd a carico di ignoti per tutelare l´onorabilità del partito e la sua candidata sindaco.