Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1052
VITTORIA - 12/05/2015
Attualità - Slancio turistico per la frazione balneare

Ok al raddoppio del lungomare Lanterna a Scoglitti

Soddisfatto il sindaco Nicosia Foto Corrierediragusa.it

La Giunta municipale, nella seduta di venerdì scorso, ha deliberato il progetto di riqualificazione della Riviera Lanterna a Scoglitti, con l’allargamento della sede viaria e la realizzazione di una pista ciclabile e di un’area pedonale. «Il raddoppio – ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Nicosia – è l’unica soluzione che ci consente di realizzare la pista ciclabile, e prevede la piantumazione di alberi, la realizzazione di piazzole per attività turistiche ed enogastronomiche, di aree attrezzate con giochi per bambini e di un’area interamente pedonale. Considerata la larghezza dell’arenile, il raddoppio potrà arrivare almeno fino all’Hotel Mida; da lì in poi, la spiaggia si restringe, ma non disperiamo di poter prolungare l’opera in futuro, visto che il posizionamento dei pennelli a mare a Punta Zafaglione dovrebbe contribuire a ridisegnare la morfologia del litorale.

Questo è uno dei progetti cui tengo di più, perché consente di dare nuovo slancio turistico a Scoglitti, trasformando l’attuale Riviera Lanterna in un waterfront in linea con quelli delle più belle città mediterranee. Confido che il progetto sia pronto nell’arco di due, tre mesi; l’opera è già stata inserita nel Piano triennale delle opere pubbliche, e siamo fortemente intenzionati a realizzarla. Se da qui a breve saranno pubblicati bandi di finanziamento, parteciperemo; in caso contrario - conclude il sindaco - accenderemo un mutuo».

Nella foto il lungomare Lanterna