Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 663
VITTORIA - 21/11/2014
Attualità - Dal 9 al 16 novembre scorsi nei padiglioni della Fiera

Emaia, occasione anche per adorazione eucaristica

Tre mila persone provenienti da tutta la Sicilia per inchinarsi davanti al Santissimo
Foto CorrierediRagusa.it

Non solo Emaia, anche Adorazione eucaristica e rinnovamento dello spirito. Nelle due domeniche del 9 e del 16 novembre, presso la Sala Convegni della 48ª manifestazione fieristica, si è svolta l’Adorazione Eucaristica animata dai gruppi del Rinnovamento. Numerosissime persone, circa 3 mila, arrivate da tutte le parti della Sicilia, hanno fatto visita al Santissimo per pregare o semplicemente per portare un saluto a Gesù.

L’enorme affluenza di visitatori al Santissimo, sicuramente legata al bisogno collettivo di ristoro spirituale in quest’epoca di crisi di valori, ha spinto i responsabili dell’organizzazione della kermesse novembrina a concedere una replica rispetto all’unica domenica inizialmente assegnata.

Oltre a quelle elevate per lodare, adorare e ringraziare il Signore con musiche e canti religiosi, veramente commoventi le recite di alcune preghiere spontanee di guarigione, supplica e intercessione a beneficio degli ammalati, dei sofferenti, degli emarginati, dei bisognosi della misericordia di Dio, degli indigenti, dei disoccupati, delle famiglie, dei giovani, della pace nel mondo e delle popolazioni afflitte da calamità naturali. Tante lacrime di gioia e molta emozione nei visi dei fedeli accorsi; quasi tutti hanno sentito il bisogno di inginocchiarsi.

Per l’occasione, oltre al magnifico addobbo allestito per onorare il Santissimo Sacramento, è stato realizzato un grande cuore di stoffa appoggiato su un cavalletto, ove ciascun visitatore, trascrivendoli in appositi foglietti post-it poi agganciati allo stesso cuore, ha potuto apporre i propri desideri e le proprie intenzioni che poi saranno fatti oggetto di preghiere di intercessione.

Tantissimi i complimenti e le attestazioni di apprezzamento per l’Adorazione Eucaristica, anche da parte di standisti che hanno avvertito il bisogno di avvicinarsi, nonché le richieste affinché l’Adorazione stessa possa essere inclusa quale appuntamento permanente nelle edizioni future della Fiera Emaia di Vittoria. La suddetta iniziativa spirituale va inquadrata nel progetto della cosiddetta «Nuova Evangelizzazione» secondo gli indirizzi missionari di Papa Francesco.