Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 842
VITTORIA - 09/11/2014
Attualità - Boom di visitatori all’inaugurazione della 48esima rassegna

Campionaria Emaia, Rosario Crocetta ha tagliato il nastro

Assente il sindaco Nicosia, all’Anci di Milano, Filippo Cavallo e Giovanni Denaro hanno fatto gli onori di casa
Foto CorrierediRagusa.it

Il governatore Rosario Crocetta crede nell’Emaia di Vittoria, rimasta unico presidio fieristico di eccellenza in tutto il meridione, dopo il fallimento di rassegne meglio foraggiate, economicamente parlando, di quella ipparina. Arriva con quasi 2 ore di ritardo per tagliare il nastro, ma trova il pienone e questo lo rincuora. Segno che anche la Regione dovrà fare la sua parte e prestare attenzione all’evento.

A ricevere Crocetta, in assenza del sindaco Giuseppe Nicosia impegnato a Milano con l’Anci, ci sono Giovanni Denaro, presidente dell’Emaia e il vice sindaco Filippo Cavallo (nella foto da sinistra a destra). Crocetta ha parlato del pericolo scampato, riferendosi al ciclone che per fortuna ha cambiato rotta proveniente da Lampedsa, ed ha sottolineato che l’Emaia deve essere vetrina d’eccellenza e punto di riferimento dell’economia del territorio siciliano.

Questo il programma della settimana

Domenica 9 novembre, dalle 7 alle 13, si tiene la Fiera del bestiame. Secondo Vincenzo Barbante, presidente dell’Acev, Associazione culturale equestre Vittoria che organizza l’evento, «l’iniziativa è cresciuta da sette anni a questa parte. Lo testimonia la partecipazione dei numerosi visitatori e degli operatori del settore. Si tratta di un momento decisivo per coloro i quali amano il mondo degli animali. E quello dei cavalli, in particolare. La Fiera del bestiame è un punto di riferimento nel panorama equestre. Non solo siciliano. La fiera richiama, infatti, a Vittoria, appassionati che giungono da tutta Italia. Anche in questa edizione non manca la presenza delle varie attività equestri e la tipica compravendita degli animali».

Per Barbante, «la kermesse si conferma una delle manifestazioni più seguite del territorio ibleo. I protagonisti della civiltà contadina narrano storie di passione e fatica. Al centro dei loro racconti figura il rapporto speciale che s’instaura tra l’uomo e l’animale. La Fiera del Bestiame è dedicata proprio a questo meraviglioso incontro».


Lunedì 10 novembre, alle 17, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, è previsto un incontro dal titolo «L’agricoltura ai tempi della crisi economica», a cura del Moviemtno per i diritti agricoli.
Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Annunziato Vardè, prefetto di Ragusa; Giuseppe Gambino, questore di Ragusa; Giuseppe Digiacomo, deputato PD all’Ars; Mariano Ferro, presidente del Movimento dei forconi; Vanessa Ferreri, deputato M5S all’Ars; Giorgio Assenza, deputato di Forza Italia all’Ars; Salvatore Di Falco, presidente del Consiglio comunale di Vittoria; Giovanni Caruano, assessore all’Agricoltura e Mercati di Vittoria. Modera: Nadia D’Amato, giornalista.

Martedì 11 novembre, dalle 17 alle 19, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, si tiene il seminario formativo gratuito per i giornalisti dal titolo: «Economia e pubblicità: i doveri dell’informazione», a cura dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia e dell’Assostampa di Ragusa.
Docenti: Giuseppe Vecchio, giornalista; Nino Amadore, giornalista de Il Sole 24 ore.
Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia. Modera: Gianni Molè, segretario dell’Assostampa di Ragusa.

, alle 18, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, è in programma la cerimonia di consegna degli attestati del «I Corso di Pittura diSegno inSegno», a cura di Milena Nicosia.
Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Paolo Sbezzo, direttore della Fiera Emaia.

Giovedì 13 novembre, alle 10.30, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, è prevista una tavola rotonda dal titolo: «La mobilità sostenibile nella Sicilia Orientale», a cura della Nissan Italia e di Giannì Motors. Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Alberto Sabatino, direttore Business Unit Veicoli Elettrici Nissan Italia; Mario De Martino, specialista Business Unit Veicoli Elettrici Nissan Italia. Alla conclusione dell’incontro è in programma il test drive dei veicoli elettrici Nissan.

Lo stesso giorno, alle 17, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, si tiene una tavola rotonda dal titolo: «Il marchio Leopoldia», a cura dell’Università di Catania, DiGeSa, del Dipartimento regionale dell’Azienda foreste demaniali, della Lipu.
Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Giovanna Tomaselli, docente dell’Università di Catania, responsabile del progetto Life Leopoldia; Laura Carullo, docente dell’Università di Catania, coordinatrice del progetto Life Leopoldia; Lara Riguccio e Chiara Borzì, docenti dell’Università di Catania, esperte per il marchio di qualità Life Leopoldia.

Venerdì 14 novembre, alle 18, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, è in programma un incontro dal titolo: «Piano Nazionale 2014: la bilateralità, un vantaggio per imprese e lavoratori», a cura dell’Ente bilaterale del terziario di Ragusa. Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Tamara Cognata, presidente Ebt di Ragusa; Michele Carpinetti, presidente Ebn.ter; Rosario Cassarino, presidente Consulenti del lavoro di Ragusa; Salvatore Tavolino, Filcams Cgil; Giovanni Vindigni, dirigente del servizio Ufficio provinciale del lavoro di Ragusa; Mauro Bussoni, segretario generale Confesercenti. Modera: Alice Pepi. Lo stesso giorno, alle 20, nel Palamoda della Fiera Emaia, è previsto un Dj-set di Simon C.

Sabato 15 novembre, dalle 8 alle 23, è in programma la Fiera di San Martino. Lo stesso giorno, alle 10, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, si tiene un incontro dal titolo: «La sicurezza sul lavoro al 2014. Punto della situazione sei anni dopo il testo unico», a cura dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Ragusa e di Stimar.

Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria. Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia. Michele Marcosano, ingegnere, che relaziona su «Valutazione dei Rischi e confronto con le procedure standardizzate. La formazione dopo gli accordi Stato-Regione. Casi Particolari di studio».
Paolo Ravalli, dirigente medico responsabile prevenzione igienico-sanitaria ed epidemiologia occupazionale, dell’Asp di Ragusa, che relaziona su «Verifiche ispettive, modalità e risultanze più comuni riscontrate. Lo stress da lavoro correlato, aspetti di medicina del lavoro. Protocolli sanitari e interazione con la valutazione dei rischi».

Bruno Giordano, magistrato presso la Corte di Cassazione, docente di diritto della sicurezza del lavoro all’Università di Milano, che relaziona su «Aspetti Normativi al 2014, analisi con le norme del passato e variazioni significative. La responsabilità del datore di lavoro, del RSPP e cosa cambia con la delega. Responsabilità della redazione del DVR in caso di infortunio, ovvero analisi della corretta valutazione da parte del redattore».

Rosario Cassarino, presidente Consulenti del lavoro di Ragusa, che relaziona su «Regime per le piccole e medie imprese. Soggetti coinvolti». Modera: Giuseppe La Lota, giornalista.

Lo stesso giorno, alle 18, nella Sala Convegni della Fiera Emaia, è in programma un incontro dal titolo: «Crisi economica? Sviluppiamo l´economia legale», a cura dell’Associazione Antiracket e Antiusura di Vittoria. Intervengono: Giuseppe Nicosia, sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Eliana Giudice, presidente Associazione Antiracket e Antiusura di Vittoria; Ismaele La Vardera, giornalista; Cinzia Franchini, presidente nazionale della Fita-Cna; Renzo Caponetti, presidente Ass. Antiracket e Antiusura di Gela; Davide Guastella, Sportello delle criticità bancarie e tributarie; Renzo Caponetti, presidente Associazione Antiracket e Antiusura di Gela. Modera: Daniela Citino, giornalista. Lo stesso giorno, alle 21, nel Palamoda della Fiera Emaia, è previsto un concerto di R&G Project.

Domenica 16 novembre, dalle 8 alle 23, è in programma la Fiera di San Martino. L’appuntamento conclusivo della 48ª Campionaria Nazionale si tiene lo stesso giorno, alle 21, nel Palamoda della Fiera Emaia, dove è previsto un concerto di Anzamà.