Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1313
VITTORIA - 26/08/2013
Attualità - Il "Charging bull" dello scultore vittoriese è ormai un’icona di New York

Arturo Di Modica tra i primi 10 eccellenti in America

Ha lasciato la sua città natale a 19 anni prima trasferendosi a Firenze, poi negli States

Arturo Di Modica è tra i primi dieci italiani che hanno raggiunto l´eccellenza negli Stati Uniti. Un riconoscimento lanciato da Primidieci Society, premierà 10 italiani che hanno raggiunto l’obiettivo di una carriera straordinaria e conquistato le vette dell’ istituzione americana. Si tratta di una Istituzione Culturale che raccoglie i successi sia professionali che personali di persone italiane che hanno scelto di vivere e lavorare in USA e dal 2014 non solo in America ma anche in altri 10 Paesi del mondo.

Arturo Di Modica è lo scultore che ha messo la firma sul Charging Bull, il toro di 5 tonnellate in bronzo posto a due passi dalla Borsa di New York. All´artista vittoriese, che ha lasciato la sua città natale a 19 anni (dapprima si trasferì a Firenze, poi negli States), sono arrivati gli auguri del sindaco Giuseppe Nicosia: «Ancora una volta Arturo Di Modica fa parlare di sé per un riconoscimento che certifica il suo genio artistico e che come vittoriesi ci rende orgogliosi. Arturo è uno dei nostri ambasciatori nel mondo, e sapere che negli Stati Uniti, sua seconda patria, è ritenuto un’eccellenza non può che renderci felici». Arturo Di Modica torna periodicamente a Vittoria dove vive in una abitazione fuori città.