Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 382
VITTORIA - 17/07/2013
Attualità - Resa nota l’attività della nuova società mercantile in carica dal 15 febbraio

Garrasi rassicura su "Vittoria Mercati"

Il Cda composto anche da Giuseppe Sulsenti e Angelo Piccione ha espone i progetti avviati e i servizi da potenziare al mercato ortofrutticolo
Foto CorrierediRagusa.it

«Vittoria mercati vuole rendere servizi più moderni ed efficienti a produttori agricoli e operatori commerciali. Affrontiamo i problemi e cerchiamo soluzioni senza alcun approccio ideologico. Siamo disponibili a confrontarci e a recepire istanze e suggerimenti compatibili con queste finalità». Queste le parole pronunciate in conferenza stampa da Emanuele Garrasi (foto), presidente della Vittoria mercati srl dal 15 febbraio 2013, collaborato dal Consiglio di amministrazione composto dai dirigenti comunali Giuseppe Sulsenti e Angelo Piccione.

Ogni tanto la Vittoria mercati viene chiamata in causa riguardo alla sua attività, per ciò che sta facendo e vuole fare in futuro. E’ anche per questo motivo che il Cda, supportato dal sindaco Giuseppe Nicosia, ha ritenuto di dare a chi vuole sapere i dati del lavoro svolto e delle competenze in un’apposita conferenza stampa che si è tenuta al mercato ortofrutticolo. Un mercato, è giusto ricordarlo, ancora scosso dalla punizione esemplare che è stata data a 15 titolari box con la chiusura di un giorno per la vicenda della «doppia attività» e in ultimo alla severa sentenza di condanna del Tar che conferma la chiusura attuata dal Comune nei confronti di 2 titolari di box le cui licenze commerciali e volture erano state giudicate illegittime. Il Tar di Catania ha dato ragione al Comune che aveva chiuso i due box precedentemente.

Ma torniamo alla Vittoria mercati e alle sue competenze che il Comune gli conferisce in virtù della convenzione del 28 marzo 2013: vigilanza, gestione impianti frigo, manutenzione ordinaria, gestione depositi imballaggi, pulizia e raccolta differenziata, ingressi e viabilità, predisposizione hccp per aree comuni e verifica compatibilità con hccp concessionari, gestione spazi pubblicitari, gestione parcheggi, pesa pubblica, promozione ed iniziative per il miglioramento delle vendite e dei servizi. Inoltre, l’articolo 6 della suddetta convenzione prevede anche il rilascio di pareri non obbligatori né vincolanti su tutte le materie che riguardano il mercato lavorando in stretta sinergia con la direzione mercati affidata al comandante della Polizia municipale Cosimo Costa. «Ma consentitemi di ringraziare- ha detto il presidente Emanuele Garrasi- il sindaco per la fiducia accordatami, il Cda e tutto il personale che lavora per la società».

Sotto la gestione Garrasi, è stato evidenziato in conferenza stampa, sono state avviate le seguenti attività: potenziato e reso efficiente il sistema di video sorveglianza, funzionamento delle celle frigo, manutenzione su tetti, impianto idrico e illuminazione, servizio di pulizia e raccolta differenziata, installato i parapetti sulle banchine sopraelevate antistanti i box per migliorare la sicurezza dei lavoratori del mercato, ripristinato bagni e docce, ampliamento dell’area di accesso al mercato, censito ed accreditato tutti i soggetti che a vario titolo accedono giornalmente al mercato, studio per la elaborazione di un marchio che consenta di garantire ai consumatori origine e qualità dei prodotti che commercializziamo, avviso pubblico per raccogliere manifestazione di interesse a gestire un primo piccolo centro di confezionamento all’interno del mercato e tanti altri servizi ancora.