Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1113
VITTORIA - 18/01/2013
Attualità - La Congregazione in visita a palazzo Iacono

I "Crucifissari" donano targa al sindaco

In segno di ringraziamento per l’intitolazione di una via al gesuita Luigi La Nuza, fondatore della Congregazione
Foto CorrierediRagusa.it

Otto mesi fa una via, per la prima volta a Vittoria, veniva intitolata al gesuita Luigi La Nuza, fondatore della Congregazione del S.S. Crocifisso di Vittoria, su iniziativa degli stessi Confrati e per volontà dell’Amministrazione Comunale.

Oggi i «Crucifissari» ricambiano l’attenzione del sindaco Giuseppe Nicosia recandosi direttamente a Palazzo Iacono per rendergli una targa «in segno di stima e di ringraziamento».

Al sindaco sono stati donati inoltre due stampe antiche, un cd in cui viene riassunta tutta l’attività associativa recente e un volume fotografico su Casa Professa di Palermo. In testa alla delegazione l’infaticabile Vittorio Campo che, da quando è stato elevato, circa due anni fa, all’alta carica di Prefetto Superiore, ha indirizzato il sodalizio verso un percorso di iniziative miranti al recupero della tradizione e ad un rinnovamento spirituale senza precedenti.

Nell’occasione hanno rappresentato l’intera congregazione alcuni confratelli professi: Emanuele Martinez, Giovanni Corbino, Marcello Giudice, Luigi Sapuppo, Mario Di Vita, Emanuele Ingrao, Emanuele Di Franco, Rosario Sallemi.