Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 435
VITTORIA - 09/01/2008
Attualità - Vittoria - Dopo l’incidente mortale dei due coniugi vittoriesi

Viabilità più sicura in provincia:
impegno del consigliere Nicosia

Come presidente della «II commissione Viabilità e Trasporti» Foto Corrierediragusa.it

Moltiplicare l’impegno per una viabilita più sicura in Sicilia e nella nostra Provincia. Questi i propositi del consigliere provinciale Fabio Nicosia (nella foto) dopo l’ultima sciagura avvenuta nella strada statale 115 contrada «Piana del Signore».

La morte dei due coniugi vittoriesi, Giuseppe Spina e Salvatrice Nicosia, deceduti a causa dell’incidente, smuove politiche ed istituzioni.
Viabilità. Un tema che scotta e che per lungo tempo è rimasto in secondo piano.

Fabio Nicosia eletto presidente della «II commissione Viabilità e Trasporti» esprime il suo operato all’indomani dell’incidente: « Ho subito posto all’attenzione della commissione e dell’intera unione regionale il problema della sicurezza stradale della 115.

Ho anche convocato, il 28 dicembre scorso, i membri della commissione a Palermo per la redazione di un ordine del giorno sulla necessità di inserire tra le priorità della programmazione regionale la variante al tratto della 115 Vittoria- Comiso e per la richiesta di una conferenza di servizio con l’assessore ai Lavori Pubblici della Regione Siciliana, i Sindaci dei Comuni interessati, i parlamentari iblei e, naturalmente, il presidente della Provincia Franco Antoci che ha lavorato costantemente per l’approvazione definitiva del progetto e ora per il suo finanziamento».