Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 638
VITTORIA - 05/02/2011
Attualità - Vittoria: dal 10 al 14 febbraio, quattro giorni di vera arte

L’arte contemporanea all’Emaia grazie all´idea di Bosco

Il Mac, Mercato dell’arte contemporanea, dà lustro a Vittoria e la proietta nel panorama culturale nazionale
Foto CorrierediRagusa.it

L’iniziativa è lodevole e porta la firma di Giovanni Bosco, presidente di Arte Viva. E’ stata presentata presso la sala conferenze della cittadella fieristica Emaia, la prima edizione del MAC, Mercato Arte Contemporanea previsto in programma a Vittoria dal 10 al 14 febbraio.

L’iniziativa che è stata presentata ha fatto registrare molto entusiasmo da parte del presidente dell’Emaia Salvatore Fraschilla, dal direttore Angelo Fraschilla e dal presidente dell’associazione Arteviva Giovanni Bosco. «Abbiamo sposato l’entusiasmo di Arte Viva, e del suo presidente, Giovanni Bosco- ha detto Di Falco- decidendo di patrocinare questa iniziativa. Si tratta di una operazione culturale più che commerciale, un investimento nei confronti della cultura dell’Arte a tutto tondo».

«Il Mac – ha spiegato il direttore Fraschilla- ha l’ambizione di assurgere ad un ruolo di sicuro rilievo nel panorama delle fiere specialistiche di settore soprattutto per quanto attiene il meridione d’Italia. Siamo convinti che l’arte contemporanea sia non solo commercio ma soprattutto cultura in una Regione, appunto, che della Cultura fa uno dei suoi biglietti da visita caratterizzanti».

Secondo il presidente Giovanni Bosco, «l’intento con il quale ci siamo tuffati nell’organizzazione di questo evento, è funzionale a farci entrare in un circuito di fiere e calendari accanto ad altre manifestazioni nazionale di settore, come la Fiera di Bologna o di Padova, ad esempio convinti che la cultura stia alla base della crescita sociale. L’inaugurazione del MAC è prevista per il giorno 10 febbraio alle ore 17,00 alla presenza del prof. Francesco Gallo, docente dell’Accademia di Roma e curatore di gallerie e fondazioni».

(Nella foto, il primo da destra Giovanni Bosco, Salvatore Di Falco e Angelo Fraschilla)