Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 1101
TRAPANI - 01/06/2009
Attualità - Ragusa: passeggiata a Donnafugata per "Heroes purissimi"

Fra i viali del parco con poesie e racconti di Raffaele Poidomani

Rivive la figura dello scrittore-giornalista modicano
Foto CorrierediRagusa.it

Duecento appassionati di letteratura e paesaggio al Castello di Donnafugata per la passeggiata «Heores Purissimi» di Raffaele Poidomani Moncada, promossa dall’Associazione Culturale Touché.


Un «viaggio» che ha percorso tutto il parco, aperto per l’occasione, ricco di racconti, poesie, profumi e sensazioni che hanno entusiasmato quanti hanno scelto di accostarsi o anche immergersi nell’opera dello scrittore modicano.
«È stato un momento culturale di grande respiro ed interessante in cui il Parco, oltre ad essere uno dei pochi giardini storici di grande pregio tuttora esistenti in Sicilia, - dice l’Assessore alla Cultura del Comune di Ragusa, Mimì Arezzo - si è animato di una vivacità culturale di notevole profondità».


Le interpretazioni artistiche e letterarie sono affidate alla Compagnia del Piccolo Teatro di Modica, con la regia di Marcello Sarta che ha reso la passeggiata ancora più coinvolgente ed unica.


Un’escursione che ha permesso di apprezzare a pieno la bellezza del Castello di Donnafugata, scoprendo angoli di particolare fascino, accompagnata da suggestioni letterarie tratte da racconti e poesie di Poidomani, i cui protagonisti sono destinati ad essere cancellati dal tempo e che lui rende immortali con la scrittura.


Il ciclo di eventi dedicato a Poidomani prosegue con la tanto attesa cena teatralizzata «un’amicizia distrutta», tratta dall’omonimo racconto, il 19 giugno alla «Fattoria delle Torri» a cura dello chef Peppe Barone.

(Nella foto: un momento della lettura all´ombra dei pini del parco)