Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1573
SIRACUSA - 20/06/2016
Attualità - Riaprirà il 4 settembre per consentire i lavori di ammodernamento

Chiusa per lavori la tratta ferroviaria Siracusa-Catania

Previsti autobus sostitutivi ma il Comitato dei Pendolari protesta Foto Corrierediragusa.it

Da oggi è chiusa la linea ferroviaria Catania-Siracusa. La tratta riaprirà il 4 settembre perché in questi due mesi dovranno essere eseguiti i lavori di riammodernamento con la velocizzazione della linea. Per i passeggeri sono attivi servizi sostitutivi di bus, 6,90 € a tratta, per limitare i disagi soprattutto in coincidenza con il periodo estivo quando si registra un notevole flusso turistico.

Il comitato dei Pendolari è molto critico da parte sua sui servizi sostitutivi: «Dagli orari, in entrambe le direzioni, riscontriamo che i tempi di percorrenza sono lunghi e non limitano certo disagi, disservizi», afferma Giosuè Malaponti. «Anche per come è stato strutturato il servizio sostitutivo pensiamo che il lavoro fatto su questo versante non sia stato dei migliori". Per chi deve recarsi a Catania via treno dalla fascia sud del siracusano e dal ragusano bisogna arrivare fino alla stazione di Siracusa e poi proseguire con il servizio dei pullman messi a disposizione dalle Ferrovie.