Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 906
SIRACUSA - 15/04/2016
Attualità - Investimento di 80 milioni di euro per ammodernare la tratta Siracusa-Catania

Dal Ragusano a Catania niente treni per 3 mesi

Dal 14 giugno apre il cantiere e la stazione di Siracusa non sarà operativa Foto Corrierediragusa.it

Tutta fascia sud orientale siciliana resterà senza servizio ferroviario per tre mesi. I lavori di ammodernamento sula linea Catania-Siracusa programmati dal 14 giugno al 4 settembre bloccheranno di fatto il traffico ferroviario per chi da Ragusa e Modica volesse raggiungere Catania. I treni infatti fermeranno a Siracusa e non potranno proseguire. Il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, ha scritto una lettera al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, chiedendo un suo intervento per concordare tempi e modi dell’intervento.

Il sindaco ha lamentato l´assenza di informazioni da parte di Rfi e Trenitalia ed il mancato coinvolgimento delle istituzioni locali, per opere previste nel momento di maggior flusso turistico. «La nostra provincia, in un contesto generale di carenze strutturali, in questi anni ha già subito il taglio di decine di tratte ferroviarie che hanno contribuito al suo isolamento». Garozzo ha sottolineato inoltre i rischi per l´intera economia locale. «Facciamo sforzi enormi per affrontare la difficile congiuntura economica valorizzando le nostre potenzialità. Trenitalia non può infliggerci questo ulteriore danno, che ci vedrebbe costretti a mobilitarci con gli altri sindaci, le forze politiche e sociali del territorio». Per esercitare pressione su Rtf si vogliono mobilitare i consigli comunali compresi quelli di Ragusa e Modica. Proprio nel periodo della prevista chiusura a Siracusa si svolgono due manifestazioni importanti come il ciclo delle rappresentazioni classiche al teatro Greco e ad agosto i mondiali di canoa-polo.