Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 990
SIRACUSA - 19/03/2015
Attualità - Il tema è «Cerchiamo la pace e perseguiamola»

Assemblea annuale dei testimoni di Geova a Cassibile

Si prevede la presenza di circa due mila persone nella sala di contrada Spinagallo Foto Corrierediragusa.it

Circa due mila testimoni di Geova residenti nei comuni iblei e in parte nella provincia di Siracusa si ritroveranno sabato presso la "Sala delle Assemblee" (nella foto)in Contrada Spinagallo a Cassibile. Qui si terrà infatti l´annuale assemblea di Circoscrizione, inizio ore 11.30, dal tema: «Cerchiamo la pace e perseguiamola».

"Oggi piú che mai c’è bisogno che ogni persona contribuisca alla pace anche a costo di rinunce personali - scrivono i Testimoni di Geova – e questo atteggiamento é un requisito indispensabile per ogni buon cristiano. L’apostolo Pietro lo rende chiaro nella sua lettera quando esorta ogni uomo di buona volontà ad amare la vita, a trattenere la lingua dal male. Partendo dalla famiglia, chi vuole seguire gli insegnamenti di Gesù, deve fare il possibile per essere in pace con tutti. Come ci si puó riuscire?" L’intero programma si propone di rispondere a questa domanda, attraverso discorsi, dimostrazioni ed esperienze di vita vissuta.

Nel corso dell´assemblea è prevista la cerimonia del battesimo dei nuovi adepti con l´immersione totale in acqua, come appropriato simbolo della loro pubblica dichiarazione di appartenenza al popolo dei Testimoni di Geova.