Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1062
SCICLI - 04/05/2010
Attualità - L’omaggio delle istituzioni e del mondo della cultura al maestro

Scicli festeggia i 75 anni del maestro Piero Guccione

Per l’occasione sarà presentato un volume della critica nazionale ed internazionale

Piero Guccione taglia il traguardo dei 75 anni. Per festeggiare il compleanno del maestro il centro studi Feliciano Rossitto e l’amministrazione comunale di Scicli hanno organizzato un convegno che si tiene mercoledì alle 9.00 a palazzo Spadaro a Scicli.

Molti gli esponenti del mondo della cultura locale e regionale che renderanno omaggio ad uno dei pittori più significativi dell’arte italiana ed europea. Tra le autorità il prefetto di Ragusa, il presidente della provincia, i sindaci di Scicli, Modica, Ragusa e Comiso, città con le quali Guccione nel corso della sua vita ha intessuto rapporti e dove si è formato. Le conclusioni sono affidate ad Emanuele Macaluso, parlamentare, ex Pci, ed allo stesso Guccione.

E’ stata anche annunciata la presenza del presidente della Regione Raffale Lombardo. Piero Guccione è stato l’ispiratore di quello che viene definito il gruppo di Scicli, un cenacolo di artisti che ha con il nostro territorio un forte legame affettivo ed artistico. Le opere di Guccione sono presenti nelle più importanti gallerie europee ed alcuni pannelli adornano i saloni del Senato; imperdibili le marine di Piero Guccione ed i colori della campagna del sud est.
Per l’occasione del convegno sarà presentata un’antologia della critica nazionale ed internazionale.