Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 909
SCICLI - 15/02/2009
Attualità - Scicli: il concorso internazionale per la scuola Miccichè

Vittorio Sgarbi paladino del barocco di Scicli

Il sindaco di Salemi a capo della commissione esaminatrice dei 24 progetti. Presto un nuovo volto per piazza Italia
Foto CorrierediRagusa.it

Vittorio Sgarbi (nella foto intervistato dal direttore del corrierediragusa.it Antonio Di Raimondo) è stato a Scicli per dare il via ai lavori di selezione del concorso internazionale relativo al progetto, tra i 24 presentati, per disegnare un nuovo volto alla facciata della scuola media Lipparini Miccichè.

Il critico d´arte e sindaco di Salemi è a capo della commissione giudicatrice dei progetti. Sgarbi ha tracciato l´identikit del progetto che vincerà il bando di concorso per dare un nuovo volto e una nuova funzione alla scuola media Lipparini -Miccichè. "Piuttosto che commettere un nuovo errore - ha detto - meglio un progetto in punta di matita, che citi in maniera esplicita il vecchio convento dei Gesuiti che si affacciava anticamente su piazza Italia prima di questo obbrobrio risalente agli anni 60".

Gli architetti si ispirarono oltre 40 anni fa all´allora futuribile palazzo del presidente della repubblica di Brasilia, "partorendo" un palazzaccio assolutamente non amalgamato con il contesto barocco della piazza. Adesso si porrà rimedio a queto scempio.

Oltre a Sgarbi fanno parte della commissione l´architetto Sandro Zisa, rappresentante del Comune di Scicli, l´ingegnere Giuseppe Parello rappresentante del Darc Sicilia, l´achitetto Vera Greco soprintendente ai beni culturali di Ragusa e l´ingegnere Giuseppe Ficili rappresentante dell´Ordine degli Ingegneri della provincia di Ragusa.

I due membri supplenti sono invece l´architetto Kurtagic Nisveta rappresentante dell´Ordine degli architetti della provincia di Ragusa e l´ingegnere Alfonso Cannata rappresentante dell´Ordine degli ingegneri della provincia di Ragusa.

Nella galleria sotto, le foto in alta risoluzione. Cliccateci sopra per ingrandirle. Le foto sono state gentilmente concesse da Carmelo Riccotti La Rocca di nuovascicli.it)

Vittorio Sgarbi e Antonio Di Raimondo Foto di gruppo