Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 424
SCICLI - 20/06/2016
Attualità - Progetto del Dipartimento della Protezione Civile di Ragusa

Spiaggia Micenci "risanata", non sarà più palude

Irregimentate le acque del fiume carsico che sfocia con una sorgente nella parte iniziale dell’arenile Foto Corrierediragusa.it

Non più palude, ritorna la spiaggia. Sono stati ultimati i lavori di sistemazione sulla spiaggia di Donnalucata (foto) dove da tre anni si era verificato l’impaludamento dell’acqua che fuoriusciva dal fiume carsico che affiora proprio all’inizio della spiaggia. La sorgente di acqua dolce ha causato in questi anni problemi residenti e villeggianti per l’invasione dell’acqua sulla spiaggia ed è servito un progetto del Dipartimento della Protezione civile di Ragusa per irreggimentare l’acqua.

I lavori iniziati a fine maggio sono stati conclusi e l’estate 2016 restituirà alla sua condizione originaria la spiaggia di Micenci. Per arginare la fuoriuscita dell’acqua sono state create aree di accumulo della sabia estratta e pietrame per utilizzato quale tappo drenante. Inoltre è stato rimosso un notevole quantitativo di sabbia dal profondo e creato un vespaio con pietre in modo da incanalare l’acqua della sorgiva verso il mare. Tutta l’area è stata poi delimitata con una opportuna recinzione ed è stata creata una passerella che conduce alle docce.