Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 846
SCICLI - 27/04/2016
Attualità - Dopo le riprese nella Valle dei Templi ad Agrigento

Montalbano torna a Scicli per le riprese di 2 nuove puntate

La troupe girerà nella zona di S. Maria La Nova e in via Mormina Penna Foto Corrierediragusa.it

Il commissario Montalbano torna a casa. Dopo le riprese nella Valle dei Templi da giovedì la troupe della Palomar ritorna in via Mormina Penna e dintorni per girare numerose scene delle nuove puntate che sono state programmate per andare in onda nei primi mesi del prossimo anno. Luca Zingaretti si muoverà, dunque tra via Nazionale, via Dolomiti e Santa Maria La Nova. Dalla mezzanotte di mercoledì tutta a zona sarà interdetta al parcheggio fino alla mezzanotte di giovedì in modo da consentire alla troupe di muoversi a proprio agio. Luca Zingaretti percorrerà in alcune scene la via Mormina Penna per sostare davanti al palazzo comunale (foto) dove si trova, nella fiction, la stanza del questore di Montelusa, Alberto Alderighi. Per quanto riguarda il cast ritornano naturalmente tutti i protagonisti principali mentre per la parte della protagonista femminile ci sarà ancora Sonia Bergamasco. Le due nuove puntate sono tratte dal romanzo «Il covo di vipere» e dal racconto «Come voleva la prassi». Altre due puntate sono in programma per il prossimo autunno ma il regista Alberto Sironi non si è voluto sbilanciare al riguardo.