Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1496
SCICLI - 15/03/2015
Attualità - Accolta la sospensiva del comune

Tre milioni e 400 mila euro per Scicli: lo ha deciso il Tar

Contro il provvedimento di revoca del finanziamento Foto Corrierediragusa.it

Il Tar di Catania ha accolto la sospensiva chiesta dal comune di Scicli contro il provvedimento di revoca del finanziamento di 3 milioni e 400 mila euro per il piano integrato di Jungi. Subito dopo l’insediamento, il commissario straordinario del comune Ferdinando Trombadore (foto), aveva dato incarico all’avvocato Luigi Piccione di proporre ricorso al tribunale amministrativo di Catania contro la revoca del finanziamento, disposta dall’assessorato alle infrastrutture. Si tratta di un importante strumento di sviluppo che prevede l’ammissione a finanziamento del contributo di 3 milioni 400 mila euro in favore del comune di Scicli a valere sui «Programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città».

Grazie al ricorso al Tar e alla concessione della sospensiva, il comune potrà rientrare nella disponibilità dei fondi per la riqualificazione urbanistica del quartiere periferico e più popoloso della città.