Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 996
SCICLI - 07/08/2013
Attualità - Il sindaco di Scicli Susino ha rotto gli indugi

Ordinanze anti-invasione spiagge a S. Lorenzo e Ferragosto

Il primo cittadino ha fatto ricorso alle risorse a sue disposizione ed insieme al comandante della Polizia municipale ha disposto un piano

Arrivano le ordinanze per contrastare l´invasione delle spiagge nei giorni di S. Lorenzo e Ferragosto. Il sindaco Franco Susino, nel cui territorio ricadono Playa Grande, Donnalucata, Cava d´Aliga e Sampieri, ha rotto gli indugi dando seguito alle indicazioni scaturite dal Comitato per l´Ordine e la sicurezza pubblica tenutosi in Prefettura e sollecitate dallo stesso prefetto Annunziato Vardè. Si tratta di un´ordinanza semplice ma chiara che fa divieto di campeggio e bivacco sulle spiagge per tutelare la salute pubblica, l´ordine e gli utenti degli arenili che il giorno dopo le invasioni trovano immondizia e rifiuti in gran quantità. L´ordinanza prevede multe di 500 euro per i trasgressori ma la vera novità di quest´anno è l´impiego di vigili urbani e protezione civile per prevenire il campeggio abusivo.

Susino ha fatto ricorso alle risorse a sue disposizione ed insieme al comandante della Polizia municipale ha disposto un piano. Dice il sindaco Susino: "Sanzioneremo quanti si comportano in modo incivile, nocivo e dannoso per la salute pubblica e per la sicurezza delle persone. Per tutto il mese e su tutte le spiagge e le aree costiere a ridosso sono vietate tutte quelle attività che non sono balneari". Anche negli altri comuni i sindaci stanno predisponendo le relative ordinanze anche per assicurare uniformità nel´applicazione delle direttive prefettizie.


Speriamo non sia il solito bla bla
08/08/2013 | 17.38.38
barbablù

L´ordinanza c´è ogni anno, il casino pure...