Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 781
SCICLI - 14/02/2013
Attualità - Cinque stanze del palazzo saranno concesse in uso gratuito alla stazione dell’Arma

Carabinieri a palazzo Mormino a Donnalucata: Idv contro

Il sindaco Franco Susino ribadisce che il palazzo manterrà il suo ruolo di riferimento per la vita culturale della fraazione

Il trasferimento della stazione dei Carabinieri da via Sanremo al palazzo Mormino a Donnalucata non piace. La decisione del sindaco di dotare la stazione di locali più funzionali rispetto agli attuali al primo piano dello storico palazzo viene contestata dai consiglieri di IdV , Bernadetta Alfieri e Guglielmo Ferro che eccepiscono anche sulla concessione a titolo gratuito delle cinque stanze dove i Carabinieri si trasferiranno.

I due consiglieri rilevano infatti che la concessione ai Carabinieri comporterà un adeguamento dei locali in termini di strutture di sicurezza e di funzionalità che peseranno sulle casse comunali. Inoltre , dicono Ferro e Alfieri, la destinazione ai Carabinieri non si confà alla stessa natura del palazzo che da sempre è punto di riferimento della vita culturale della frazione soprattutto nel periodo estivo. . Il sindaco Franco Susino non accoglie i rilievi di IdV. «La scelta di palazzo Mormono non inficia nessuna delle funzionalità dell’immobile – dice Franco Susino – Al primo piano continueranno ad essere ospitare mostre ed eventi culturali, nel cortile continuerà a funzionare l’arena cinematografica».