Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1044
SCICLI - 07/01/2011
Attualità - Scicli: a giorni sarà convocata una conferenza di servizio

Porticciolo Sampieri, a breve la messa in sicurezza

Anche il moletto del Pisciotto è da tempo a rischio. Tra gli interventi tenuti in considerazione, l’installazione dei cosiddetti percolati

Sarà una conferenza di servizio tra gli enti preposti, comune, capitaneria di porto e genio civile, ad individuare la soluzione più rapida per la messa in sicurezza del porticciolo di Sampieri, che rischia di sprofondare in mare assieme alla struttura analoga della vicina contrada Pisciotto. Il vertice, che sarà convocato nei prossimi giorni, si dovrebbe occupare in effetti di entrambe le strutture, che risultano transennate dal comune di Scicli per garantire la pubblica incolumità.

Tra gli interventi tenuti in considerazione, l’installazione dei cosiddetti percolati, barriere d’acciaio a forma concava da impiantare nei fondali per proteggere dal mare la struttura e le barche attraccate. Sotto il moletto di Sampieri le correnti marine hanno scavato un vasto solco in oltre mezzo secolo, creando il vuoto. La struttura rischia quindi il cedimento da un giorno all’altro, come testimoniano le crepe in superficie. Sono in particolare i pescatori a farne le spese. Del loro malcontento si era fatto portavoce il consigliere comunale Udc Marco Lopes.