Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 844
SCICLI - 10/08/2010
Attualità - Scicli: il reperto localizzato a Spinasanta a poche centinaia di metri dalla costa

Bagnante scopre una nave su un fondale del mare di Scicli

La Capitaneria di Porto di Pozzallo ha interdetto il tratto di mare per motivi di sicurezza

Una scoperta quasi per caso. E’ quella di un bagnante che ha individuato sul fondale della spiaggia antistante località Spinasanta, tra Cava D’Aliga e Donnalucata, una nave lunga venti metri e larga cinque.

Da un primo rilievo e dalle foto scattate si tratta di un due alberi ed ha la prua rivolta verso terra. La scoperta è stata subito segnalata alla sovrintendenza del mare regionale mentre la capitaneria di porto di Pozzallo ha interdetto il braccio di mare interessato per un raggio di venti metri anche per prevenire pericoli nei confronti dei bagnanti. La nave infatti è raggiungibile dalla riva a nuoto e si trova in una zona molto frequentata soprattutto in questi giorni.

La scoperta ha del sensazionale per la sua casualità e per il fatto che negli anni la presenza del relitto non è stata notata da pescatori e frequentatori del lido di Spinasanta.