Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 849
SANTA CROCE CAMERINA - 19/07/2016
Attualità - I tagli al Bilancio hanno imposto scelte drastiche al sindaco

Niente bagnini sulla spiaggia di Montalbano a Punta Secca

Le norme stringenti previste dall’ordinanza della Capitaneria di porto avrebbero comportato alti costi Foto Corrierediragusa.it

Niente bagnini sulle spiagge di S. Croce. Il bilancio piange e il sindaco è costretto a non avviare il servizio, seppur gradito ai villeggianti e utile per la sicurezza. I criteri imposti dall’ordinanza emessa dalla Capitaneria di porto sono tra l’altro stringenti ed avrebbero comportato ulteriori aggravi.

Dice il sindaco Franca Iurato: «Ci vogliono fondi sufficienti per fare un bando che risponda a tutti i requisiti richiesti. Ad oggi non abbiamo neppure un bilancio di previsione approvato, Per riuscire a non sospendere a maggio il servizio di assistenza domiciliare agli anziani abbiamo messo 54 mila euro che rappresentano più della metà delle nostre indennità. Noi per fortuna, a differenza di altri comuni, non abbiamo dichiarato dissesto, ma lo strumento finanziario che abbiamo approvato è un bilancio di guerra. Pensate che a dieci mesi dalla fine del mio mandato mi sognerei di interrompere un servizio? Purtroppo la situazione è questa, e non si può fare diversamente».