Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 680
SANTA CROCE CAMERINA - 07/06/2012
Attualità - Nove anni fa era partita in sordina

«Infiorata del Corpus Domini» a Santa Croce Camerina

La bozza sulla quale verrà imbastita l’infiorata è stata realizzata da Aldo Catalfamo

Nove anni fa era partita in sordina, quasi un esercizio di capacità artistiche dei giovani della parrocchia e di altri fedeli. Adesso l’ «Infiorata del Corpus Domini» si avvia a rappresentare, oltre che una manifestazione collaterale alla festa religiosa, un appuntamento che pone la cittadina per questa occasione una meta turistica vera e propria. Il merito sta nell’eccellente risvolto artistico dell’opera, realizzata dai ragazzi della parrocchia collaborati dalle donne dell’Azione cattolica e dai gruppi del volontariato locale. Grazie alla donazione volontaria da parte dei floricoltori locali, l’ »Infiorata del Corpus Domini» assume una valenza artistica per la qualità del disegno, dell’impegno nel realizzarlo e per il messaggio proposto.

La bozza sulla quale verrà imbastita l’infiorata è stata realizzata da Aldo Catalfamo ma l’intera realizzazione dell’opera vedrà impegnati i soggetti interessati dalle ore 21,30 di sabato fino alle prime ore della domenica. L’opera sarà realizzata in via dei Martiri Fratelli Romeo, la strada di fronte al portone principale della Chiesa madre e sarà «calpestata» dalla processione del Corpus Domini solo poco prima dell’ingresso in chiesa, domenica sera, al termine della processione per le vie del paese. Altre infiorate di piccole dimensioni e di altri fedeli di vari quartieri della cittadina saranno realizzate autonomamente e fungeranno da «corollario» all’infiorata principale.