Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 844
SANTA CROCE CAMERINA - 15/11/2010
Attualità - S. Croce: consentiranno la pavimentazione di alcune strade

Finanziati importanti lavori pubblici a S. Croce Camerina

Importante inoltre un altro finanziamento giunto dalla Regione siciliana che riguarda l’apertura di cinque cantieri di lavoro

Sono stati finanziati importanti lavori pubblici che consentiranno la pavimentazione di alcune strade del centro storico e del resto del territorio comunale. I lavori di costruzione dell’impianto fotovoltaico di contrada Spinazza da parte di una società tedesca produrrà, fra i lavori di compensazione, la pavimentazione di via Aretusa molto conosciuta dai santacrocesi come «trazzera ‘e purtusa», in passato strada regia che si collegava con il resto delle strade della val di Noto.

L’importo per la ripavimentazione è di 40 mila euro. Importante inoltre un altro finanziamento giunto dalla Regione siciliana che riguarda l’apertura di cinque cantieri di lavoro dietro un preciso progetto presentato dal Comune e che riguarderà anch’esso dei lavori di ripavimentazione stradale in diverse arterie del territorio. L’apertura di questi cinque cantieri di lavoro permetterà l’utilizzo di ben 70 unità lavorative tra tecnici e operai locali per 90 giorni. Le strada interessate alla ripavimentazione sono quelle dislocate in contrada Marches e nella zona del quartiere Convento a S.Croce e presso il Villaggio Azzurro a Casuzze. Dell’apertura di questi cinque cantieri ne danno notizia il sindaco Lucio Schembari e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Zisa.